Appello di soccorso urgente

Appello di soccorso urgente

Gentilissimi fratelli e sorelle, il 29 novembre è la Giornata Mondiale di solidarietà con il popolo palestinese.
In questa occasione, auguriamo ai fratelli e sorelle e ai vari responsabili delle associazioni umanitarie e centri islamici e alle persone libere di prestare attenzione all’evento e di evocare il valore della solidarietà e di esprimerlo attraverso programmi di concreto soccorso, per trasformare l’evento in sostegno morale e materiale in modo che la gente bisognosa in Palestina trovi gli effetti immediati di progetti umanitari concretizzati nei servizi educativi, sanitari e di soccorso.
Siate consapevoli della tragica situazione che sta affrontando la popolazione stremata nella Striscia di Gaza a causa dell’ingiusto blocco. La situazione sta peggiorando con la diffusione del Coronavirus, l’aumento del numero di contagiati e la mancanza di dispositivi sanitari, e in questo particolare momento con l’arrivo dell’inverno e le sue conseguenze, con decine di migliaia di famiglie che vivono in baracche di lamiere di zinco che non proteggono né l’infiltrazione della pioggia né il freddo gelido che provoca malattie ai poveri bambini ed anziani.
Ci giungono decine di appelli dalle associazioni umanitarie locali per rispondere alle esigenze dei cittadini in condizioni disumane e in miseria.
Speriamo di poter rispondere e soddisfare le richieste di aiuto e gli appelli contribuendo alla fornitura di coperte invernali, mascherine, pacchi alimentari e sanitari, e così a fianco dei poveri e bisognosi nella loro situazione drammatica.
Potete contribuire recandovi direttamente nei nostri uffici a Milano, Roma e Genova,
Ippure facendo un bonifico direttamente ai conti correnti postale o bancario, o
visitando nostro sito web www.abspponlus.org
I migliori saluti