Missione in partenza

 

Sabato prossimo  09/01/2021 ci avvieremo verso i campi profughi in Libano e nel sud della Turchia / Nord della Siria con l’Associazione Benefica in Solidarietà con il Popolo Palestinese.
È impensabile lasciare i bambini, le donne e gli anziani in questo inverno gelido in un periodo di pandemia globale che ha colpito queste zone in maniera più catastrofica per mancanza di materiale sanitario adeguato per fronteggiare questa pandemia. Le immagini che abbiamo visto sono davvero raccapriccianti e fanno rabbrividire.
Il nostro scopo è quello di assicurare alle famiglie bisognose un inverno più caldo, non li lasceremo all’inverno pungente, e fornire loro materiale sanitario per prevenire la contrazione del Covid-19. Questa è responsabilità di ognuno di noi, perciò ci rivolgiamo alla sensibilità e generosità delle persone per iniziare questo convoglio umanitario.
Chiediamo alle associazioni, alle moschee e alle varie comunità di contribuire a questa iniziativa rivolgendosi ai nostri uffici a Roma, Milano e Genova.
Che Dio accetti le vostre opere e vi ricompensi nel migliore dei modi.

Come è stato annunciato, le zone di interesse saranno:

 Cisgiordania
 Gerusalemme e dintorni
 Striscia di Gaza
 Campi profughi nel Libano
 Campi profughi nel Nord della Siria
 Campi profughi in Giordania
 Sud della Turchia

Il progetto prevede la distribuzione di:

 Coperte, n. 10.000 così divise
• 1600 nel Libano
• 2200 Nord della Siria
• 2000 a Gaza
• 1500 Cisgiordania + Gerusalemme
• 1000 in Giordania
• 800 Sud della Turchia
 Materassi, n. 10.000, così divisi:
• 1600 nel Libano
• 2200 Nord della Siria
• 2000 a Gaza
• 1500 Cisgiordania + Gerusalemme
• 1000 in Giordania
• 800 Sud della Turchia

 abbigliamento invernale per 4500 persone
 4000 pacchi viveri
 pacchi igienici per 7500 famiglie
 Gasolio, legna, carboni per 10.000 famiglie